• prova_slide2

  • prova_slide2

  • LEZIONI MINIGRUPPO PILATES
  • LEZIONI CON I GRANDI MACCHINARI (REFORMER, CADILLAC, CHAIR, BARREL, SPRINGWALL)

YOGA e Trekking

loago di manciussia L’immagine. Senso di libertà: questa è la prima qualità del Trekking abbinato alla pratica dello Yoga. Poche cose come il camminare per luoghi solitari e selvatici riescono ad avvicinarci alla percezione della libertà infinita e a mantenerci in stretto contatto con la natura. 3 trekking La realtà. Non c’è nulla. C’è il cielo, la terra, ovunque natura. Ci sono solo i piedi, le gambe che ti portano avanti e mentre cammini anche la mente si muove per i suoi sentieri, per salite e discese, rocce, gole e crepacci. I pensieri vanno insieme al respiro e il respiro scandisce il ritmo dei passi. La salita è veramente dura e la discesa spezza le ginocchia. La fatica, a volte, è estrema. Ma è solo grazie a questo sforzo fisico prolungato nel tempo che a un certo punto si varcano i limiti consueti: è il respiro che ci porta e si entra in una sorta di ‘iperspazio’ dove ogni percezione cambia, tutto il nostro mondo interiore fatto di tessere multiformi e contraddittorie si riunisce e sentiamo che non c’è più separazione. Uno spiraglio di libertà. yo trekking yoga Necessità dei luoghi selvaggi. Questo percorso ci riporta indietro nel tempo, alla riscoperta della nostra memoria, il contatto con la natura, con i suoi colori, i suoi suoni, gli odori dell’aria fresca, dell’erba, dei fiori, l’uomo super civilizzato è trasportato in quello che è sempre stato il suo abitat, tutto è in armonia e piano piano le tensioni fisiologiche abbandonano il nostro corpo, siamo entrati in contatto con la nostra essenza naturale, con la nostra verità. YOGA e Trekking2 Analogia di fatiche. Il cammino con lo zaino (che potrebbe essere individuato come le nostre preoccupazioni e i pesi/pensieri della nostra esistenza), la fatica attraverso i sentieri, la concentrazione massima per acquisire e modulare le nostre energie, la stanchezza che piano piano si avvicina, la respirazione cordinata con il nostro cammino ed infine il superamento dei nostri limiti e la pace. Il cammino della vita di tutti noi, acquisiamo consapevolezza dei nostri limiti, del loro superamento con il controllo del corpo, mente e spirito.

Tags: ,

PPM

STUDIO YOGA PILATES

Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO
Via Guarini 4, TORINO

Tel e Cell

011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.7726813
011.19705609 - 3711812414

Mail

info@yogapilates.it
ИТ новости