• prova_slide2

  • prova_slide2

  • LEZIONI MINIGRUPPO PILATES
  • LEZIONI CON I GRANDI MACCHINARI (REFORMER, CADILLAC, CHAIR, BARREL, SPRINGWALL)

 Yoga per ridurre lo stress in ufficio

Per quanto le due-tre ore di yoga che fate a settimana possano essere utili, non saranno mai abbastanza per contrastare lo stress e la tensione quotidiani a cui il corpo è sottoposto durante il lavoro in ufficio.

Lavoratori sedentari, eroi della scrivania, questo articolo è dedicato a voi!

Stando seduti alla scrivania per ore è normale che si crei tensione al tratto lombare, mentre la postura delle braccia per raggiungere la tastiera ci costringe ad un eccessivo allungamento della parte alta della schiena, con conseguente chiusura di petto e mento verso lo sterno, e irrigidimento delle anche. Tutto ciò nel lungo periodo porta dolori e affaticamento.

Provate queste semplici pose yoga per l’ufficio, per tutte quelle volte che non potete seguire le vostre classi preferite!

 

7 pose yoga per l’ufficio

 
  1. Posizione della Luna Crescente da seduti

 

La parte laterale del corpo tende a collassare quando stiamo curvi davanti al pc, contribuendo in questo modo a provocare fastidi a collo e spalle. La posa della Luna Crescente, effettuata da seduti, vi aiuta proprio ad allungare i fianchi e la spina dorsale, rinfresca la mente restituendoci la giusta concentrazione!

Noterete subito che è un movimento che tutti facciamo istintivamente, rendiamolo solo più pulito:

Sollevate le braccia sopra la testa e allungate le dita, aprendole e distanziandole l’una dall’altra. Flettetevi verso destra, prendete due o tre bei respiri profondi, inspirate, ed espirando tornate centrali. Una bella inspirazione e ripetiamo la flessione dall’altro lato.

   
  1. Stretching di polsi e dita delle mani

 

Il lavoro alla scrivania, che ormai nel 99,99% dei casi implica l’uso del pc, crea tensioni ai muscoli e ai tendini di mani, polsi e avambracci. E’ capitato a tutti di ritrovarsi con la mano che manovra il mouse congelata, e tensioni un po’ ovunque dopo ore di lavoro. Ecco allora che riattivare la circolazione e irrorare queste zone diventa una vera benedizione!

Effettuate questo stretching ogni due ore.

Distendete le braccia a croce e fate delle circonduzioni, 5-10 per riscaldare le spalle, prima in un senso poi nell’altro. Tenendole distese incrociate le braccia davanti al petto, palmi verso il basso, alternando su e giù prima un braccio poi l’altro.

Distendete le braccia in avanti, parallele e alla stessa apertura delle spalle, aprite le dita come raggi e chiudetele a pugno: ripetete per 5-10 volte sempre più veloce. Scuotetele per sciogliere l’eccesso di tensione.

Posizionate le mani sulla scrivania, palmi rivolti al cielo e dita verso di voi. Con una mano esercitate una leggera pressione per distendere polso e avambraccio dell’altra.

In alternativa potete allungare ogni braccio e piegare i polsi verso l’interno e l’esterno, fino a tenere l’allungamento degli avambracci per 5-10 respiri.

 
  1. Posa del Piccione su sedia

 

Incrociando le gambe mentre siamo seduti, soprattutto quando tendiamo ad accavallare sempre la stessa, creiamo dei disequilibri posturali alle anche e alla bassa schiena. Riequilibriamoci con il Piccione Seduto!

Seduti sulla sedia, ponete entrambi i piedi ben in appoggio a terra, aperti quanto le anche e con le ginocchia in linea con le caviglie. Portate la caviglia destra sul ginocchio destro, tenete il piede flesso per non scaricare tensione alle ginocchia e godetevi la distensione e l’apertura dell’anca. Distribuite equamente il peso sulle ossa appuntite dei glutei e sedete con la schiena distesa e il petto aperto.

 

Dovreste sentire una dolce distensione di tutta la parte esterna della gamba destra. Tenete la posa per 5-10 respiri prima di cambiare lato.

   
  1. Sedia Squat

 

Quando stiamo seduti tutto il giorno, i glutei e i bicipiti femorali sono sottoutilizzati e perdono la tonicità per aiutarci a rialzarci, costringendoci a caricare sulla parte alta della schiena e sul collo tutto lo sforzo per issarci su.

Questa posizione in due tempi ci aiuta a risvegliare glutei e muscoli delle gambe.

Iniziate da seduti, con le ginocchia piegate a 90°, e i piedi ben radicati a terra. Premete giù i talloni, cercando di non spostare i piedi verso la sedia e di non usare le braccia appoggiandovi alla scrivania, e tiratevi su fino a strizzare i glutei puntando leggermente il pube avanti. Per tornare seduti, molto lentamente, i glutei andranno un po’ indietro, come a cercare la sedia, e l’addome sarà attivo per proteggere la bassa schiena, per equilibrarvi potete distendere le braccia di fronte a voi. Ripetete da 5 a 10 volte.

   
  1. Chaturanga alla scrivania

 

La scrivania può sostenere i vostri piegamenti yoga! Effettuando un po’ di questi movimenti durante il giorno ricordiamo ai muscoli intorno al collo di rilassarsi mentre tonifichiamo le braccia, che al contrario tendono a rilassarsi troppo.

Alzatevi dalla sedia!

Posizionate le mani sul bordo della scrivania, aperte alla distanza delle spalle, camminate indietro con i piedi fino a che il corpo non è bello disteso in diagonale rispetto al pavimento. I piedi sono ben saldi a terra, inalate mentre piegate i gomiti a 90° premendoli contro il costato. Espirate distendendo le braccia per tornare su.

 

Ripetete 8-10 volte.

   
  1. Cane a testa in su alla scrivania

 

Dopo una serie di Chaturanga, cosa c’è di meglio che aprire il petto e le spalle? Con questa posa potete raccogliere tutti i benefici dell’invertire la posizione arrotondata della parte alta della schiena, tipica di chi passa molto tempo chino sul pc.

Sistematevi come per Chaturanga: braccia lunghe, pube verso la scrivania, gambe attive per evitare il crollo della bassa schiena in avanti.

Allungate il petto tra le braccia e aprite la gola per guardare verso l’alto mentre le scapole scivolano verso il basso.

Tenete per 5-10 respiri.

   
  1. Plank alla scrivania

 

Per favore non salite sulla vostra scrivania per effettuare il plank! Basterà usarla come supporto per allungare la schiena e distendere i muscoli delle gambe.

Posizionate le mani sul bordo della scrivania, sempre aperte quanto le spalle. Portate i piedi indietro finché non saranno direttamente allineati alle anche e sentirete una piacevole sensazione di attivazione ai muscoli della schiena. Tenete per 5-10 respiri e permettete alla posa di liberarvi da tutti gli effetti negativi dello stare seduti.

Provate a ritagliarvi dei piccoli spazi durante la giornata lavorativa per respirare profondamente, svuotare la mente e allungare i muscoli con queste belle pose yoga: il vostro corpo ve ne sarà grato e voi potrete proseguire la vostra giornata più sani, più felici e meno stressati!

Buona Pratica, abbiate cura di voi.

Il cucciolo non può essere un regalo, ma deve essere una scelta di benessere!

  Immagine incorporata 1 Un cucciolo non può essere un regalo, si regalano gli oggetti, non gli esseri viventi, senzienti, con dei bisogni. E’ una scelta che riguarda in primo luogo chi dovrà occuparsene e se viene pensato come regalo dovrà necessariamente essere una scelta condivisa con chi lo riceve.
Non è solo impegno, se la relazione c’è e funziona, avere un cucciolo permette di sperimentare il piacere di un legame d’affetto e benessere reciproco. Ci sono studi che ci mostrano come guardare il nostro cucciolo, coccolarlo, aiuti a ridurre lo stress e a rilasciare sostanze che aiutano a cementare il rapporto, come l’ossitocina, l’ormone della socialità, dell’attaccamento e dell’empatia”; senza dimenticare che è un ottimo alleato non solo per la salute fisica, ma anche per combattere la solitudine.
E’ fonte di divertimento, e anche l’impegno che comporta può rivelarsi benefico. Avere un animale domestico, dà la motivazione a occuparsi di qualcuno e soprattutto per i bambini potrebbe essere importante: i piccoli, sapendo che devono dargli da mangiare, accudirlo, imparano a prendersi cura dell’altro e questo aiuta lo sviluppo del senso di responsabilità nonché dell’empatia. Un cucciolo significa contare su un legame affettivo, di contatto, non scontato: E’ divertimento, un compagno di vita e di giochi accogliente e non giudicante.

Immagine incorporata 3

OPEN DAY RIEQUILIBRIO ENERGETICO – Sabato 25 Febbraio 2017

 

Presso lo Studio Yoga Pilates di Via Guarini 4 4

  • dalle h 10.00 alle h 11.00 Streching dei meridiani energetici GRATUITO

  • dalle h 11.15 alle h 12.15 Automassaggio Do-In Shiatsu GRATUITO

  • dalle h 14.00 alle h 16.00 Trattamento Shiatsu su prenotazione (20 euro)

Stretching dei meridiani

La prima parte della lezione sarà dedicata al riscaldamento, nella quale si potrà sperimentare l’unione di diverse tecniche in cui la respirazione consapevole e il movimento ne saranno principi.

La seconda parte rappresenta il vivo del corso, lo stiramento dei meridiani energetici, pratica accompagnata da semplici nozioni di Medicina Tradizionale Cinese da cui essi derivano.

Una sequenza breve, ma estremamente potente per promuovere il benessere psicofisico e la salute.

La respirazione consapevole, unita all’ascolto del nostro corpo,facilita lo scioglimento dei blocchi e consente il libero fluire dell’energia vitale all’interno dei canali energetici, che nutrono organi e visceri, il cui equilibrio è strettamente correlato ai ritmi della natura e del macrocosmo.

A conclusione dell’incontro,sarà condotta una breve meditazione guidata di propriocezione il cui obbiettivo sarà il permettere la naturale ridistribuzione dell’energia vitale cosi attivata,il rilassamento e l’ascolto dei processi interni.

 

Do-In

 

Il Do-In è da considerarsi un automassaggio olistico in quanto agendo sull’anatomia del corpo umano e seguendo il percorso dei meridiani della pratica Shiatsu, ha dei grandi benefici nel campo della fisiologia, delle emozioni, dell’attività mentale, del sistema energetico, delle relazioni e della crescita spirituale.

Questa tecnica è adatta a tutti: ai giovanissimi come agli anziani, ai sonnolenti e agli iperattivi, per regolare il loro potenziale energetico o amministrarlo più armoniosamente.

I benefici del Do-in sono particolarmente sentiti in alcune fasi di vita in cui si avverte maggiormente la necessità di aver cura di sé, ammorbidendo il corpo nel suo insieme, riattivando la circolazione, stimolando i processi respiratori, circolatori e digestivi.

Gli sportivi di ogni livello e di ogni disciplina inoltre possono trarne enorme beneficio. In questo corso il Do-in è proposto in modo originale come una sequenza di esercizi base in cui si ha un apprendimento del corpo nella sua totalità.

In effetti il Do-in esplica realmente tutta la sua efficacia solo nella misura in cui viene praticato in modo globale, cioè sollecitando e contattando il corpo dalla testa alle dita dei piedi.

Importante:


Per partecipare è necessaria la prenotazione poichè l’incontro è a numero chiuso.
Per info e prenotazioni:
tel 01119705609 – 3711812414
Orario segreteria: dal lun al ven dalle 16.00 alle 20.00

SEMINARIO YOGA MUDRA – Sabato 18 Febbraio 2017

yoga_mudra

Un sigillo che porta gioia”

Sabato 18 Febbraio 2017 orario 11,00 – 12,30

Presso lo Studio YogaPilates di corso Tassoni 25.

La parola Mudra in sanscrito vuol dire “gesto” o “atteggiamento”, definito anche come “sigillo”. Hanno lo scopo di sviluppare l’attitudine alla concentrazione e alla consapevolezza e di creare un collegamento diretto tra il corpo fisico, il corpo mentale e il corpo pranico attraverso il flusso di energia che non viene disperso ma direzionato verso i Chakra, inducendo verso stati superiori di coscienza.

Il termine sigillo quindi, viene indicato come barriera contro la dispersione di energia, il Prana incanalato all’interno rende la mente introversa inducendo lo stato di “Pratyahara” il ritiro dei sensi.

Quota associativa: 20€ SOCI ° 25€ NON SOCI ° 35€ TEACHER

Per partecipare al Seminario è necessaria la prenotazione e il pagamento anticipato, poichè il seminario è a numero chiuso

Per info e prenotazioni:Tel. 0110686662 – 0115364466 – 01119705609

Orario segreteria: dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00

Presentazione Gratuita di Osteopatia – Sabato 28 Gennaio

IMG-20170113-WA0026

Sabato 28 Gennaio 2017 orario 11,00 – 12,30

Presso lo Studio YogaPilates di Via Guarini 4 (Lagrange).

La D.ssa Jennifer Tuzzato sarà presente nella giornata di Sabato 28 Gennaio per una presentazione teorica della tecnica osteopatica.

L’Osteopatia è la regola del movimento, della materia e dello spirito, dove la materia e lo spirito non possono manifestarsi senza il movimento; pertanto noi osteopati affermiamo che il movimento è l’espressione stessa della vita.” (Still, A.T., 1892)

COSA FA L’OSTEOPATIA?

Con tecniche manipolative agisce su zone del corpo disfunzionali per trattare le disarmonie strutturali.

        Introduce specifiche forze correttive per ridurre le restrizioni articolari e i disallineamenti.

 

        Importante:Per partecipare è necessaria la prenotazione poichè l’incontro è a numero chiuso.

Per info e prenotazioni: tel 0110686662 – 0115364466 – 01119705609 Orario segreteria: dal lun al ven dalle 16.00 alle 20.00

Incontri di Meditazione – Appuntamenti di Gennaio e Febbraio

Incontri di Meditazione

con il monaco buddhista Gen Kelsang Cho.

cho

°ESSERE GENTILI CON NOI STESSI°

(Presso lo Studio PPM di Via Guarini 4)

“La meditazione è vita che fluisce liberamente e spontaneamente e che si attualizza quando riesce a coniugare il silenzio rigenerante del raccoglimento interiore al rapporto naturale con gli altri” In questi incontri impareremo metodi derivati dalla tradizione buddista per migliorare la nostra consapevolezza nella meditazione e nella vita quotidiana. Con lo sviluppo della consapevolezza mentale e delle tecniche di meditazione avremo la possibilità di godere di ogni momento della nostra vita. La nostra mente sarà più chiara e meno distratta, e la nostra memoria migliorerà.

INCONTRI:

12/01 Mindfulness: consapevolezza per una vita felice

19/01 Meditazione: la tecnologia interiore

26/01 Il vero significato delle emozioni

2/02 Subiamo o creiamo il nostro mondo?          

9/02 Il primo battito di un buon cuore

16/02 Rompere le cattivi abitudini

 

Per info e prenotazioni: tel 011.19705609- 3711812414
Orario segreteria: dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00

SEMINARIO YOGA DINAMICO – Sabato 10 Dicembre 2016

 

yoga-dinamicoyoga-dinamico-2

Sabato 10 Dicembre 2016 orario 11.00 – 13.00

Presso lo Studio YogaPilates di Corso Tassoni 25.

Lo yoga è una scienza pragmatica atemporale, che si è evoluta nel corso dei secoli e che si occupa del benessere fisico, morale, mentale e spirituale dell’uomo nella sua totalità.
“Quando i sensi sono placati, quando la mente ha trovato riposo, quando l’intelletto non vacilla: allora, dice il saggio, si è raggiunto lo stadio più alto.
Lo yoga è una tecnica ideale per prevenire la malattia fisica e mentale, per preservare la salute del corpo che inevitabilmente induce fiducia, forza e sicurezza.

Per la sua natura è inscindibilmente legato alle leggi universali: rispetto per la vita, verità e pazienza, tutti fattori indispensabili per raggiungere la calma della mente e la fermezza della volontà. In ciò risiedono le qualità etiche dello yoga. Per questo richiede un impegno continuo e totale che coinvolge e plasma l’intero essere dell’uomo. Non implica ripetizioni meccaniche o devozione esteriore: per la sua intima essenza è un atto di vita, in ogni tempo e in ogni momento.

L’obiettivo del seminario è quello di approfondire, attraverso la sequenza di asana, il potere terapeutico della disciplina: cominciando dal primo pranayama, continuando con le posture (in piedi, sedute e rovesciate) e terminando con la pratica meditativa che apre le porte a savasana (rilassamento).

Quota associativa: 20€ SOCI ° 25€ NON SOCI ° 35€ TEACHER

 

Orario segreteria: dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00

tel 0110686662 – 0115364466- 3711812414

 

 

OPEN DAY sull’Equilibrio Energetico – Sabato 3 Dicembre 2016

Open Day – Riequilibrio energetico

open-day-energetico-2

SABATO 3 DICEMBRE 2016

Presso lo Studio Yoga Pilates di corso Tassoni 25

  • dalle h 10.00 alle h 11.00 – Automassaggio Do-in Shiatsu

  • dalle h 11.15 alle h 12.15 – Stretching dei meridiani energetici

 Il Do-In è da considerarsi un automassaggio olistico in quanto agendo sull’anatomia del corpo umano e seguendo il percorso dei meridiani della pratica Shiatsu, ha dei grandi benefici nel campo della fisiologia, delle emozioni, dell’attività mentale, del sistema energetico, delle relazioni e della crescita spirituale.
Questa tecnica è adatta a tutti: ai giovanissimi come agli anziani, ai sonnolenti e agli iperattivi, per regolare il loro potenziale energetico o amministrarlo più armoniosamente.
I benefici del Do-in sono particolarmente sentiti in alcune fasi di vita in cui si avverte maggiormente la necessità di aver cura di sé, ammorbidendo il corpo nel suo insieme, riattivando la circolazione, stimolando i processi respiratori, circolatori e digestivi.
Gli sportivi di ogni livello e di ogni disciplina inoltre possono trarne enorme beneficio. In questo corso il Do-in è proposto in modo originale come una sequenza di esercizi base in cui si ha un apprendimento del corpo nella sua totalità.
In effetti il Do-in esplica realmente tutta la sua efficacia solo nella misura in cui viene praticato in modo globale, cioè sollecitando e contattando il corpo dalla testa alle dita dei piedi.

    open-day-energetico-2

La prima parte della lezione sarà dedicata al riscaldamento, nella quale si potrà sperimentare l’unione di diverse tecniche in cui la respirazione consapevole e il movimento ne saranno principi.
La seconda parte rappresenta il vivo del corso, lo stiramento dei meridiani energetici, pratica accompagnata da semplici nozioni di Medicina Tradizionale Cinese da cui essi derivano.
Nello specifico gli stretching dei meridiani sono una successione di esercizi ideati dal maestro di Shiatsu Shizuto Masunaga. Una sequenza breve, ma estremamente potente per promuovere il benessere psicofisico e la salute.
La respirazione consapevole, unita all’ascolto del nostro corpo, facilita lo scioglimento dei blocchi e consente il libero fluire dell’energia vitale all’interno dei canali energetici, che nutrono organi e visceri, il cui equilibrio è strettamente correlato ai ritmi della natura e del macrocosmo.
Infine, a conclusione dell’incontro, sarà condotta una breve meditazione guidata di propriocezione il cui obbiettivo sarà il permettere la naturale ridistribuzione dell’energia vitale cosi attivata, il rilassamento e l’ascolto dei processi interni.
 

Importante: Per partecipare è necessaria la prenotazione poichè l’incontro è a numero chiuso.

Per info e prenotazioni: tel 0110686662 – 0115364466 Orario segreteria: dal lun al ven dalle 16.00 alle 20.00

 

SEMINARIO YOGA DINAMICO – Il Potere Terapeutico dello Yoga

 

  yoga-dinamicoyoga-dinamico-2

Sabato 19 Novembre 2016 orario 11.00 – 13.00

Presso lo Studio YogaPilates di Via Guarini 4 (Lagrange).

Lo yoga è una scienza pragmatica atemporale, che si è evoluta nel corso dei secoli e che si occupa del benessere fisico, morale, mentale e spirituale dell’uomo nella sua totalità.
“Quando i sensi sono placati, quando la mente ha trovato riposo, quando l’intelletto non vacilla: allora, dice il saggio, si è raggiunto lo stadio più alto.
Lo yoga è una tecnica ideale per prevenire la malattia fisica e mentale, per preservare la salute del corpo che inevitabilmente induce fiducia, forza e sicurezza.

Per la sua natura è inscindibilmente legato alle leggi universali: rispetto per la vita, verità e pazienza, tutti fattori indispensabili per raggiungere la calma della mente e la fermezza della volontà. In ciò risiedono le qualità etiche dello yoga. Per questo richiede un impegno continuo e totale che coinvolge e plasma l’intero essere dell’uomo. Non implica ripetizioni meccaniche o devozione esteriore: per la sua intima essenza è un atto di vita, in ogni tempo e in ogni momento.

L’obiettivo del seminario è quello di approfondire, attraverso la sequenza di asana, il potere terapeutico della disciplina: cominciando dal primo pranayama, continuando con le posture (in piedi, sedute e rovesciate) e terminando con la pratica meditativa che apre le porte a savasana (rilassamento).

Quota associativa: 20€ SOCI ° 25€ NON SOCI ° 35€ TEACHER

tel 0110686662 – 0115364466- 3711812414

Orario segreteria: dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00

 

 

INCONTRI DI MEDITAZIONE – Ogni Giovedì h. 20.00

Incontri di Meditazione

con il monaco buddhista Gen Kelsang Cho.

cho

Ascolta – Medita – Gioisci

(Presso lo Studio PPM di Via Guarini 4)

“La meditazione è vita che fluisce liberamente e spontaneamente e che si attualizza quando riesce a coniugare il silenzio rigenerante del raccoglimento interiore al rapporto naturale con gli altri” In questi incontri impareremo metodi derivati dalla tradizione buddista per migliorare la nostra consapevolezza nella meditazione e nella vita quotidiana. Con lo sviluppo della consapevolezza mentale e delle tecniche di meditazione avremo la possibilità di godere di ogni momento della nostra vita. La nostra mente sarà più chiara e meno distratta, e la nostra memoria migliorerà.

Incontri:

13/10 Gli stadi della meditazione
3/11 Soluzioni per i problemi umani
20/10 Mindfulness e concentrazione
10/11 Il veleno della rabbia
27/10 Meditazione per la vita quotidiana

Per info e prenotazioni: tel 0110686662 – 0115364466- 3711812414
Orario segreteria: dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00  

PPM

STUDIO YOGA PILATES

Via Guarini 4, TORINO
Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO

Tel e Cell

011.19705609 - 3711812414
011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.7726813

Mail

lagrange@yogapilates.it
tassoni@yogapilates.it santarita@yogapilates.it
ИТ новости