• prova_slide2

  • prova_slide2

  • LEZIONI MINIGRUPPO PILATES
  • LEZIONI CON I GRANDI MACCHINARI (REFORMER, CADILLAC, CHAIR, BARREL, SPRINGWALL)

Lettura consigliata: “Anatomia del Pilates” – Rael Isacowitz e Karen Clippinger

anatomia del pilates

“Il Pilates come lingua internazionale”


La Casa Editrice Piccin ci ha proposto una nuova pubblicazione del volume intitolato “Anatomia del Pilates” che consigliamo a tutte le persone appassionate di questa meravigliosa disciplina!
“Anatomia del Pilates” è un testo nato dalla collaborazione tra Rael Isacowitz, professionista e docente di Pilates di fama mondiale, fondatore del BASI Pilates (Body Arts and Science
International) e Karen Clippinger, professoressa di anatomia funzionale e scienze motorie presso la California State University.
Questa nuova Opera si serve di molti disegni che mostrano i muscoli bersagli del lavoro, di elenchi dei muscoli chiave ed informazioni anatomiche con spunti tecnici e note sugli esercizi in modo da offrire un insegnamento integrale agli appassionati di qualsiasi livello.
E’ una guida adatta ad ogni individuo, perché utilizza un linguaggio universale che mette in comunicazione tutti i professionisti e appassionati del Pilates, indipendentemente da quale approccio si ha con la disciplina.

28 marzo 2014 presentazione libro Maestro Amadio Bianchi

INCONTRO CON L’AUTORE “Amadio Bianchi” AMADIO BIANCHI, è presidente del Movimento Mondiale per lo Yoga e l’Ayurveda, della European Yoga Federation, della Scuola Internazionale di Yoga e Ayurveda C.Y. Surya, vicepresidente dell’International Yog Confederation di New Delhi, coordinatore generale del Movimento Mondiale per l’Ayurveda e della Confederazione Ufficiale Italiana di Yoga, ambasciatore della The World Community of Indian Culture and Traditional Disciplines, membro fondatore della European Ayurveda Association. E’ entrato in contatto con il pensiero orientale pubblicando due quaderni di filosofia: “L’Evoluzione” e “I Simboli” che gli hanno permesso di scoprire la cultura indiana. Tiene corsi e conferenze un po’ ovunque, dove presenta sistemi integrati, frutto di una lunga esperienza maturata a stretto contatto con la realtà psicofisica indiana, con luminari della scienza medica ayurvedica e monaci orientali, ed è spesso presente nei maggiori congressi in qualità di relatore. Il maestro collabora con riviste, giornali, editori, televisioni e siti internet in qualità di ospite e curatore di testi. IL LIBRO “Lo yoga è in grado sia di apportare meravigliosi cambiamenti nella personalità, per così dire psicosomatica, dell’individuo, sia di indurre una vita più consapevole, e direi che ciò è già un grande risultato. L’attitudine corretta è componente importante nella pratica dello yoga, dove si ritiene che una buona realizzazione materiale, unita ad una altrettanto valida realizzazione spirituale, conducono l’uomo a sperimentare stati di appagamento e di gioia che sono premessa di tranquillità e pace. Importante: Per partecipare all’incontro è necessaria la prenotazione Per info e prenotazioni: tel 0110686662 – 0115364466 Orario segreteria: dal lun al ven dalle 16.00 alle 20.00 info@yogapilates.it www.yogapilates.it o rivolgersi in segreteria

Nuova edizione Yoga e Salute 2

Quest’oggi vi consigliamo un libro molto bello scritto da una delle migliori insegnanti di Yoga a livello Italiano ed Europeo, ovvero Gabriella Cella. Yoga e Salute di Gabriella Cella yogaesalute La pratica Yoga ci offre lo strumento per combattere gli squilibri causati dagli attuali ritmi di vita, regolarizzando tutto il sistema neurovegetativo e ripristinando l’equilibrio psicofisico perduto.

Più sani sotto il sole!

Più sani sotto il sole! Il libro, guarire sotto il sole Per migliaia di anni l’uomo ha vissuto in armonia con il sole, col calore e la sua luce, nutrendo un’istintiva fiducia nella sua capacità di generare la vita e guarire. Oggi, quest’antica fiducia sembra persa. Trascorriamo la maggior parte delle nostre giornate in ambienti chiusi e sotto l’illuminazione artificiale, ignorando i benefici che la luce solare può offrire al nostro benessere. Una regolare e attenta esposizione al sole rappresenta una fonte ineguagliabile di salute: può aiutare a prevenire numerose malattie, tra cui osteoporosi, sclerosi multipla, patologie cardiovascolari, rachitismo e perfino cancro, curare varie forme di stress, difenderci dall’invecchiamento precoce e mantenere il giusto equilibrio di vitamina D, elemento fondamentale per il nostro organismo. Grazie a questo libro scopriremo tutto quello che c’è da sapere per esporsi correttamente: mettendo in evidenza le precauzioni da non dimenticare, l’autore ci insegna a minimizzare i rischi e massimizzare i vantaggi di un’equilibrata esposizione al sole. Arricchito da utili informazioni su come applicare i criteri dell’architettura solare all’edilizia abitativa, il manuale dedica un intero capitolo alle più recenti ricerche scientifiche in materia di elioterapia, luce solare e salute. Per stare in forma nel periodo estivo leggere anche: Salute bellezza e igiene con la cura del limone Frullati succhi e spremute Solo crudo Il manuale dell’argilla PER RICHIESTA DI LIBRI, CONTATTI, INTERVISTE SU SALUTE E ALIMENTAZIONE FARE RIFERIMENTO A PAOLA MAZZA: 0547 346339 – ufficiostampa@gruppomacro.net

“ONE” il film

La fornitissima libreria SETSU BUN, propone: E’ finalmente uscito, anche in Italia, ONE il film, un documentario di 80 minuti in DVD con interviste, racconti, insegnamenti e testimonianze dalle parole di grandi autori mistici, filosofi e maestri spirituali. Nel documentario sono presenti il 14° Dalai Lama, Deepak Chopra, Thich Nhat Hanh, Robert Thurman, Llewellyn Vaughan-Lee, Father Thomas Keating, Sadhguru Jaggi Vasudev, Bhakti Tirtha Swami, Barbara Marx Hubbard, Padre Wayne Teasdale, Ram Dass, Riane Eisler, Padre Richard Rohr, Bobby Lake-Thom, Mantak Chia e molti altri. one oltre a questo interessantissimo dvd potrete trovare tutti i vostri libri sullo yoga e sul pilates, musiche, e tanti altri libri sulle discipline olistiche, con uno vantaggioso sconto del 10% su tutti i libri, richiedi la tesserina della libreria con la convenzione nei nostri corsi di yoga e pilates. Libreria Via Cernaia 40/M Tel. 011 543516 libreriasetsu-bun@libero.it

Convenzione con Libreria Setsu Bun

libro_cielo Una nuova collaborazione che interessa tutti i tesserati ai nostri corsi di yoga e pilates, con la fornitissima libreria SETSU BUN, dove potrete trovare tutti i vostri libri sullo yoga e sul pilates, musiche, e tanti altri libri sulle discipline olistiche, con uno vantaggioso sconto del 10% su tutti i libri, richiedi la tesserina della libreria con la convenzione. Libreria Setsu Bun Via Cernaia 40/M Tel. 011 543516 libreriasetsu-bun@libero.it

Yoga e Salute

yoga_salute In questo libro Gabriella Cella ci ricorda quanto sia importante nello yoga l’ascolto del corpo che è il punto di partenza, che conduce alla percezione dei chakra (centri di energia, posti idealmente lungo la colonna vertebrale, fino al vertice del capo), alla ritrazione dei sensi, alla concentrazione e alla meditazione. Inoltre questo manuale nasce dall’incontro della tecnica antichissima dello yoga con le conoscenze della medicina occidentale. Si tratta di un manuale terapeutico nel quale sono impiegate tecniche yoga per migliorare la salute fisica, attraverso esercizi di facile esecuzione. Impareremo a curare i disturbi più diffusi che colpiscono i vari apparati: * respiratorio (bronchite cronica, enfisema polmonare, asma bronchiale, dispnea psicogena, riniti allergiche, sinusiti da riniti) * cardio-circolatorio (tachicardie, aritmie psicogene, insufficienza coronarica, ipertensione essenziale, ipotensione costituzionale, varici degli arti inferiori, emorroidi) * digerente (ulcera gastrica duodenale, disturbi dispeptici, stitichezza abituale) * enito-urinario (disturbi della sessualità , mestruazioni dolorose, scarse, abbondanti, cicli irregolari, blocco mestruale) * osteo-muscolare (scoliosi, cifosi, artrosi dorsale, lombare, cervicale) * sistema nervoso (insonnia, nevrosi d’ansia, irritabilità ) * disturbi della vista.

Ashtanga Yoga – manuale per la pratica

swensonmanualeitaliano Consigliamo per chi si è appassionato alla pratica dello yoga un ottimo manuale di ashtanga finalmente anche in italiano, scritto da David Swenson. Potrete approfondire la pratica energetica del Surianamaskara e tutte le Asana della prima serie e della serie intermedia, con consigli su eventuali variazioni da apportare all’asana se il nostro fisico-mente-spirito non è  ancora pronto.

Un altro giro di giostra

libro-giostra dal libro: “…Nel silenzio rotto solo dal frusciare delle auto sull’asfalto bagnato della strada e da quello delle suore sul linoleum del corridoio, mi venne in mente un’immagine di me che da allora mi accompagna. Mi parve che tutta la mia vita fosse stata come su una giostra: fin dall’inizio m’era toccato il cavallo bianco e su quello avevo girato e dondolato a mio piacimento senza che mai, mai qualcuno fosse venuto a chiedermi se avevo il biglietto. No. Davvero il biglietto non ce l’avevo. Tutta la vita avevo viaggiato a ufo! Bene: ora passava il controllore, pagavo il dovuto e, se mi andava bene, magari riuscivo anche a fare… un altro giro di giostra.” Un altro giro di giostra è innanzitutto un itinerario alla ricerca di aiuto per la guarigione che ha portato Tiziano Terzani in Paesi e civiltà lontane e diverse; non solo un libro di viaggio, ma anche un cammino lungo i sentieri della ricerca interiore, spirituale e sapienziale. Un libro nel quale riaffiorano i temi da sempre cari al giornalista e scrittore fiorentino: la storia, la globalizzazione, il confronto di civiltà . La rivelazione della malattia, accolta dapprima con stupore misto a incredula indifferenza, in seguito con la frenesia di cure, visite, esami diagnostici e terapie, ha rappresentato per Terzani l’opportunità di compiere una riflessione sul significato dell’esistenza, tanto più intensa e coinvolgente in quanto intima e personale, vissuta sulla propria pelle. Di fronte all’imprevedibilità di un mare incurabile, anche il viaggiatore coraggioso, il cronista avventuroso, l’inviato di guerra sprezzante del pericolo si sente disarmato e vulnerabile, ma non si tira indietro. “Viaggiare era sempre stato per me un modo di vivere – scrive nelle prime pagine – e ora avevo preso la malattia come un altro viaggio: un viaggio involontario, non previsto, per il quale non avevo carte geografiche, per il quale non mi ero in alcun modo preparato, ma che di tutti i viaggi fatti fino ad allora era il più impegnativo, il più intenso.” Il suo percorso di ricerca si snoda sulla scia della medicina tradizionale e alternativa: lo porta dapprima a New York e in un centro della California; segue un lungo girovagare per l’India, compresi tre mesi passati da semplice novizio in un ashram. E poi le Filippine, ancora gli Stati Uniti (a Boston), Hong Kong e la Thailandia. Infine, il ritorno nella quiete della regione himalayana, dove Terzani ha deciso di ritirarsi a vivere per molti mesi dell’anno. Tappa dopo tappa, il viaggio esterno alla ricerca di una cura si trasforma in un viaggio interiore, alla ricerca delle radici divine dell’uomo e alla “scoperta” della “malattia che è di tutti: la mortalità .” Questa consapevolezza non significa però arrendersi al male. Al contrario, il libro di Terzani è un invito alla speranza e alla vita, un’esortazione a cercare l’unica cura risolutiva all’interno di se stessi. “La storia di questo viaggio non è la riprova che non c’è medicina contro certi malanni, compreso il malanno stesso, è servito tantissimo. E’ che sono stato spinto a rivedere le mie priorità , a riflettere, a cambiare prospettiva e soprattutto a cambiare vita. E questo è ciò che posso consigliare ad altri: cambiare vita per curarsi, cambiare vita per cambiare se stessi.” tratto dal sito www.tizianoterzani.com

Aforismi sullo Yoga (tratti da Yoga Sutra – Patanjali) Parte 2

om300×424.jpg
Continuiamo il nostro cammino con i passi fondamentali della dello Yoga “Gli aforismi sullo Yoga” di Patanjali i quali, come abbiamo già accennato, costituiscono la prima vera opera organica della storia della letteratura di questa millenaria disciplina. 21. Coloro che si applicano con intensità e determinazione hanno maggiori possibilità di raggiungere lo scopo. 22. Le probabilità di successo variano a seconda dei diversi livelli di impegno. 23. E’ possibile realizzare lo scopo anche attraverso la rinuncia al frutto delle azioni e la devozione al Divino. 24. Dio è la realizzazione dell’Essenza Suprema; è un’entità totalmente libera da conflitti. Egli non è influenzato dalle azioni ed è immune dalla concatenazione delle cause e degli effetti. 25. Egli è la sorgente di ogni forma di consapevolezza. 26. Egli è il Maestro di tutti i Maestri, senza alcuna limitazione temporale. 27. Egli è rappresentato dalla sacra sillaba OM. 28. Il mantra OM va ripetuto con costanza, in modo sentito, essendo consapevoli del suo più pieno significato. 29. La meditazione che comporta la ripetizione del mantra OM ha il potere di rimuovere ogni ostacolo che si frappone alla realizzazione del sè interiore. 30. Gli ostacoli che si frappongono alla realizzazione sono: la malattia, l’apatia, la pigrizia mentale, l’indulgenza al dubbio, l’indisciplina, la mancanza di perseveranza e l’indolenza. 31. Questi impedimenti sono sempre accompagnati da sconforto, disperazione, irrequietezza e respirazione irregolare. 32. E’ possibile prevenire l’insorgere di questi impedimenti applicando la nostra attenzioneindivisa a un unico principio. 33. La mente si dispone favorevolmente e si rasserena coltivando l’amicizia, la compassione, l’apprezzamento e l’indifferenza nei confronti del piacere come del dolore. 34. E’ anche possibile acquietare la mente attraverso una lenta espirazione ed essendo passivi nella fase di insiparzione. 35. Oppure, ancora, concentrando la propria attenzione su di un oggetto, su aiuta la mente a mantenersi calma e vigile allo stesso tempo. 36. Si può anche realizzare la quiete osservando la luce interiore che cancella ogni affanno. 37. Un’altra possibilità è la contemplazione di un maestro illuminato che è libero dai desideri e da ogni attaccamento o la contemplazione di un oggetto divino. 38. Oppure, si può meditare sull’esperienza del sogno o sulla conoscenza che può emergere durante il sonno. 39. O, ancora, si può meditare su ogni oggetto che possa favorire l’acquietamento della mente. 40. Il controllo della contemplazione consente di sviluppare il potere su ogni cosa, dalla più piccola particella di materia agli aggregati più complessi.

PPM

STUDIO YOGA PILATES

Via Guarini 4, TORINO
Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO

Tel e Cell

011.19705609 - 3711812414
011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.7726813

Mail

lagrange@yogapilates.it
tassoni@yogapilates.it santarita@yogapilates.it
ИТ новости