• prova_slide2

  • prova_slide2

  • LEZIONI MINIGRUPPO PILATES
  • LEZIONI CON I GRANDI MACCHINARI (REFORMER, CADILLAC, CHAIR, BARREL, SPRINGWALL)

L’importanza del Saluto al Sole

  Quante volte ci svegliamo già stanchi? Sapete che per migliorare la nostra giornata basterebbe veramente poco? una sfida dalla durata di 10 minuti! Stiamo parlando del Saluto al Sole che oltre a ricaricarci a livello energetico, una sana pratica quotidiana, migliora sensibilmente e concretamente lo stato d’animo e a lungo andare anche lo stato di salute.

Non credete?

PROVIAMO!

Che cos’è il Saluto al Sole •

Il Saluto al Sole (anche chiamato Surya Namaskara) è una sequenza di posizioni eseguite coordinando movimento e respiro. La parola Surya Namaskar deriva dal sanscrito: Surya = “sole” Namaskara = “saluto” Il sole è sempre stato ritenuto una fonte, di crescita, fecondità, di saggezza e di conoscenza. Le asana (posizioni) della sequenza riproducono infatti, le fasi del sole dall’alba al tramonto. La pratica quotidiana permette una ricarica perchè, il corpo riesce a captare l’energia solare e a farla propria, risvegliando e riequilibrando il prana (energia vitale) in tutto l’organismo. In sintesi, una pratica quotidiana anche solo di 10 minuti:
  1. Sciogliere, energizzare e riattivare il corpo preparandolo allo stress della giornata.
  2. Se praticato in una condizione di profonda interiorizzazione, diviene una pratica di meditazione in movimento.
  3. È inoltre ideale anche come riscaldamento prima di qualsiasi attività sportiva perché va ad attivare il 90% del sistema muscolare.
La tecnica: Esistono diversi tipi di Surya Namaskara, ogni scuola di yoga lo interpreta in base al suo stile, qui ecco spiegato i breve il Surya Namaskara A.

0. Samasthiti

È una posizione neutra, di inizio, dove il corpo è allineato centralmente in un asse verticale. Espiriamo svuotando i polmoni, pronti ad iniziare la sequenza di posizioni. Chakra: Anahata (Chakra del cuore) Benefici: Stabilisce uno stato di concentrazione e di calma in preparazione alla pratica.

 

1. Urdvha Hastasana

Respiro: Inspiriamo e portiamo le braccia verso il cielo con le mani giunte, allungando bene la colonna vertebrale e cercando di non contrarre il collo. Chakra: Vishuddi (Chakra della gola) Benefici: Allungamento degli organi nella zona addominale, migliora la digestione. Tonifica i muscoli delle braccia e delle spalle.

 

2. Uttanasana

Respiro: Espiriamo e flettiamo il busto in avanti, mani a terra e gambe dritte o leggermente flesse (nel caso in cui non riuscissimo a toccare il suolo) Chakra: Swadhisthana (Chakra sacrale) Benefici: Utile per eliminare e prevenire disturbi dello stomaco o dell’addome. Migliora la circolazione e tonifica i nervi spinali.  

 

3. Ardha Uttanasana

Respiro: Inspirando portiamo lo sguardo in avanti con la schiena dritta, parallela al suolo. Chakra: Ajna (Chakra del terzo occhio) Benefici: Calma la mente e rilassa il corpo.  

 

4. Chaturanga Dandasana

Questa asana è anche chiamata posizione del bastone poiché tutti i muscoli sono contratti in modo tale che il corpo sia dritto e parallelo con il terreno.È fondamentale in questa posizione mantenere il bacino in asse con il tronco e contrarre saldamente l’addome È possibile entrare nella posizione in 2 modi: Con un passo all’indietro, un piede alla volta; con un jump back. Respiro: Espiriamo e pieghiamo i gomiti cercando di mantenerli chiusi vicino al tronco e portiamo il petto verso la terra senza toccare il tappetino. Chakra: Manipura (Chakra del plesso solare o dell’ombelico) Benefici: Rinforza i muscoli delle gambe e delle braccia e la zona addominale.  

 

5. Urdvha Mukha Svanasana

Respiro: Ispiriamo e distediamo le braccia e solleviamo il busto, le mani devono essere posizionate in linea con le spalle, apriamo il petto e portiamo la testa leggermente all’indietro rivolgendo lo sguardo verso l’alto, le gambe rimarranno parallele al pavimento. Chakra: Anahata (Chakra del cuore) e Vishuddhi (Chakra della gola) Benefici: Allungamento dei muscoli della zona toracica e addominale, flessibilità della spina dorsale, rinforza i muscoli delle braccia.  

 

6. Adho Mukha Svanasana

Respiro: Espiriamo e solleviamo le ginocchia portando il bacino verso l’alto e allunghiamo i talloni verso terra. È fondamentale in questa posizione che la spina dorsale sia ben allungata, quindi è necessario premere bene i palmi a terra così che le braccia siano ben dritte e le spalle lontane dalle orecchie. Le gambe a loro volta possono essere, a seconda della struttura fisica, dritte con i talloni che toccano a terra o leggermente flesse. Mantenere la posizione per cinque respiri. Chakra: Vishuddi (Chakra della gola) Benefici: Rinforza nervi e muscoli di gambe e braccia. Flessibilità della colonna vertebrale.  

 

7. Ardha Uttanasana

Respiro:Inspiriamo e torniamo in Ardha Uttanasana, è possibile entrare in questa posizione in due modi: Con un passo all’indietro, un piede alla volta; con un jump back. espirando guardiamo le ginocchia, espirando sguardo avanti e schiena parallela al suolo? Chakra: Ajna (Chakra del terzo occhio) Benefici: Calma la mente e rilassa il corpo.  

 

8. Uttanasana

Respiro:Espiriamo e avviciniamo la testa alle gambe, che possono essere dritte o leggermente flesse con le mani che toccano a terra. Chakra: Swadhisthana (Chakra sacrale) Benefici: Utile per eliminare e prevenire disturbi dello stomaco o dell’addome. Migliora la circolazione e tonifica i nervi spinali  

 

9. Urdvha Hastasana

Respiro: Inspiriamo e solleviamo le braccia verso il cielo con le mani giunte, inarcando leggermente la schiena. Chakra: Vishuddi (Chakra della gola) Benefici: Allungamento degli organi nella zona addominale, migliorando la digestione. Tonifica i muscoli delle braccia e delle spalle.  

 

10. Samasthiti

Respiro: Espiriamo e torniamo nella posizione neutra di Samasthiti. Chakra: Anahata (Chakra del cuore) Benefici: Stabilisce uno stato di concentrazione e di calma in preparazione alla pratica.  

 

Consigli:

Non avere fretta: non pretendere di eseguire tutta la serie alla perfezione da subito. Per prima cosa prenditi il tempo per migliorare ogni singola asana, poi il loro ordine e le transizioni dall’una all’altra. Solo in seguito associa la respirazione corretta per ogni movimento.

E’ normale essere rigidi: questa sequenza consiste in una vasta gamma di movimenti e allungamenti di diverse fasce muscolari. Non allarmarti o sforzarti troppo quindi se all’inizio non riesci ad eseguire ogni movimento in profondità, ma goditi l’allungamento fino a dove riesci ad arrivare. All’inizio mantieni ogni posizione per 3-5 secondi e se necessario fletti i muscoli se li senti troppo stirati. Continua a eseguire il Saluto al sole e vedrai che con l’esercizio costante i tuoi muscoli e le articolazioni diventeranno progressivamente più flessibili e ti permetteranno di eseguire con maggior armonia, come in una danza, le transizioni da una posizione all’altra.

SEMINARIO POWER YOGA – Sabato 16 Giugno 2018 – Sede Cso. Orbassano

POWER YOGA E ALLENAMENTO

con Marta

Dalle ore 11 alle ore 12:30

Power Yoga è l’evoluzione dello yoga tradizionale. Esso agisce sulla progressione di una sequenza di asana collegate fra loro e guidate dal respiro.

La combinazione di successione delle asana e respiro guidato, genera una costante contrazione muscolare ed un’elevata attivazione del sistema cardiovascolare, con il risultato di essere un vero e proprio allenamento fisico, migliorando contemporaneamente:

Forza

Flessibilità

Allineamento strutturale

Coordinazione tra le varie parti del corpo

Stabilità mentale

Il Power Yoga è adatto a tutti: a chi pratica sport e vuole accrescere le proprie prestazioni, a chi vuole migliorare la postura riallineando asimmetrie causate dallo stile di vita quotidiano (chi lavora seduto in ufficio, chi passa molto tempo in macchina, musicisti, tennisti…) e a chi vuole iniziare un percorso per conoscersi meglio, nella capacità di concentrazione e sulle proprie abilità fisiche.

Nuovo percorso di meditazione tutti i giovedì alle 20.15 in via lagrange

“Non saprei come raccontare la prima sensazione; è come trovarsi in un ascensore cui all’improvviso tagliano i cavi; cominci a sprofondare, ma invece di schiantarti al suolo cominci a fluttuare nel vuoto. In quel movimento si sciolgono ansie, tensioni e preoccupazioni, il mondo sembra un posto più bello e luminoso, ti senti a tuo agio, in sintonia con la natura.” David Lynch

Appuntamento settimanale

E’ con estremo piacere che anche quest’anno vi comunichiamo l’inizio del corso di meditazione che terremo tutti i giovedì alle 20:15 presso la nostra sede di via guarini 4 (angolo via lagrange). Gli incontri saranno tenuti dall’insegnante Laura che prende il testimone dal monaco Buddista Gen Kel Sang Cho che è stato presente all’inaugurazione del corso di giovedì 18 gennaio 2018 (vedi foto).

Durata e svolgimento del corso

La durata degli appuntamenti è di circa 2 ore e sono strutturati in una apertura e chiusura di meditazione condivisa con tutti i presenti, nel framezzo vi sarà spazio per letture ed approfondimenti su temi a sfondo spirituale, e domande aperte al monaco o alla sua allieva Laura.
“Come la pioggia entra in una casa mal coperta, così la passione penetra in una mente non abituata alla meditazione. Come una casa ben coperta rimane asciutta, così la passione non penetra nella mente che medita.” Buddha

Per info e/o prenotazioni contattare la segreteria tutti i giorni dalle 16:00 alle 20:00

Contatti Yoga Pilates Lagrange

Seminario “Evolvere mangiando”

Per potersi sentire davvero bene!

Immagine incorporata 1

Dott.ssa Annalisa Chelotti

Counselor e Terapeuta Olistica

 

Sabato 14 Ottobre 2017 dalle h 10,30 alle h 12,30

presso lo studio di Via Guarini 4

 

Scopri perché il tuo corpo ti “parla” attraverso il linguaggio dei sintomi, magari ti senti la

pancia gonfia, o hai spesso mal di testa, oppure non riesci a ottenere e mantenere un

peso forma, o magari il tuo intestino è capriccioso.

Molto semplicemente, ciò che mangi fa la differenza sul tuo corpo. Scoprendo le origini e i

meccanismi del modo di alimentarci e di nutrirci,possiamo evolvere verso uno stato di

ben-essere ed equilibrio psico-fisico ottimale. Noi ci meritiamo la salute, ogni giorno.

Solo che dobbiamo essere noi a occuparcene, ogni giorno e possiamo farlo attraverso il

nutrimento.

 

Esiste in te il desiderio di stare davvero bene?

 

Per partecipare al Seminario è necessaria la prenotazione.

Info e prenotazioni:

tel 011.197.05.609 – 371.181.24.14

email:lagrange@yogapilates.it

Orario segreteria: dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00

 

Apertura Studi Yoga Pilates Settembre 2017

volantini rientro corsi-2016

APERTURA NUOVA STAGIONE 

2017-2018
 

Carissimi Soci, 

Yoga Pilates Studio vi informa che per tutte le vostre richieste e prenotazioni la segreteria sarà attiva dal 5 Settembre 2017; a partire da Lunedi 12 Settembre 2017 riprenderanno regolarmente tutte le lezioni di Yoga e Pilates oltre a nuovi corsi quali Yoga Dinamico, incontri Mindfulness e Meditazione, Yoga sulle amache.

L’inizio della Attività verrà effettuata in primis presso la sede Yoga Pilates Lagrange, in Via Guarino Guarini 4 (zona Via Lagrange – Porta Nuova) dal prossimo 18 Settembre. Lo studio ospiterà, oltre alle lezioni classiche di yoga e pilates tanti nuovi corsi e nuovi orari; qualora non ci aveste ancora comunicato il vostro giorno e orario di inizio lezioni vi invitiamo a farlo il prima possibile in modo da potervi riservare il posto e organizzare al meglio le lezioni

Le altre sedi apriranno i corsi a novembre in zona Piazza Bernini in Corso Tassoni 25 ed in zona Santa Rita in Corso Orbassano 191/1 sempre a Torino 😉

Vi auguriamo una buona ripresa della stagione con la speranza di riprendere con noi il cammino verso il Benessere!

YP Team

Un week end da fiaba 14 – 15 – 16 Luglio 2017

UN WEEK END DA FIABA


14-15-16 LUGLIO

esprimi il tuo corpo e libera il cuore

 

Tu, che vuoi lasciarti alle spalle l’inverno e le fatiche, rinnovandoti nel corpo e

rigenerando la mente e che sai di avere ancora una parte un po’ bambina e non vedi

l’ora di risvegliarla….

Immagina di svegliarti con il suono degli alberi e di praticare yoga in un giardino

incantato. Immagina di tonificarti con il pilates, nutrendoti poi con cibo sano e

gustoso. Immagina di acquietare la mente e di calmare le emozioni con

Mindfulness&Movimento. Immagina di ridere e cantare sotto le stelle, nella tiepida

quiete della Natura.

 

VENERDI’ 14 LUGLIO: arrivo libero tra le 14.00 e le 19.00, con cena, musica live e creazione di un intento;

                                                SABATO 15 LUGLIO: yoga e pilates nella Natura, con spazi di attenzione per ilnutrimento consapevole e racconti serali di fiabe iniziatiche

                          DOMENICA 16 LUGLIO: mindfulness&movimento e liberazione dell’intento, con partenza libera tra le 18.00 e le 20.00.

Presso il Centro di Armonia – Moncucco Torinese (AT) – www.centroarmoniavalgomio.it

Il valore del Week End da Fiaba è di 280,00 e comprende:

– due pernottamenti e tutti i pasti da venerdì a cena a domenica a pranzo (materie prime biologiche e del proprio orto sinergico);

                                                                      – le attività di yoga, pilates (con le insegnati dell’Associazione PPM: Tatiana Pais e Giulia Cittaro)

                  – mindfulness&movimento (con i fondatori del metodo e dell’Associazione Il Sentiero del Ben-Essere: Annalisa Chelotti e Luca Capozza)

                                                                      – le pillole di saggezza sul nutrimento consapevole;

                                                                      – la serata di musica live e la serata di esplorazione del mondo delle fiabe iniziatiche.



PER CHI PRENOTA ENTRO IL 30 GIUGNO 2017, IL VALORE DEL WEEK END E’ DI 255,00 EURO!

 

Per info e prenotazioni contattare la segreteria dal Lun al Ven dalle h 16.00 alle h 20.00:

Tel: 011.068.66.62 – 011.197.05.609

Cell: 328.22.22.390

E-mail: info@yogapilates.it

 

Lettura consigliata: “Anatomia del Pilates” – Rael Isacowitz e Karen Clippinger

anatomia del pilates

“Il Pilates come lingua internazionale”


La Casa Editrice Piccin ci ha proposto una nuova pubblicazione del volume intitolato “Anatomia del Pilates” che consigliamo a tutte le persone appassionate di questa meravigliosa disciplina!
“Anatomia del Pilates” è un testo nato dalla collaborazione tra Rael Isacowitz, professionista e docente di Pilates di fama mondiale, fondatore del BASI Pilates (Body Arts and Science
International) e Karen Clippinger, professoressa di anatomia funzionale e scienze motorie presso la California State University.
Questa nuova Opera si serve di molti disegni che mostrano i muscoli bersagli del lavoro, di elenchi dei muscoli chiave ed informazioni anatomiche con spunti tecnici e note sugli esercizi in modo da offrire un insegnamento integrale agli appassionati di qualsiasi livello.
E’ una guida adatta ad ogni individuo, perché utilizza un linguaggio universale che mette in comunicazione tutti i professionisti e appassionati del Pilates, indipendentemente da quale approccio si ha con la disciplina.

Seminario: Nutrimento Consapevole – 13 Maggio 2017

Nutrimento Consapevole

strategie per la salute, il ben-essere psico-fisico e la longevità

con Annalisa Chelotti

alimentazione-sana-e-corretta_rihabilita-300x170 

Sabato 13 Maggio 2017

orario 11,00-12,30



Presso lo Studio PPM di Via Guarini 4

Diventare consapevoli di come nutrire al meglio il corpo e la psiche è oggi la chiave per tutelare la nostra salute. Possiamo imparare a usare il cibo come strumento per la prevenzione e come fondamento terapeutico di numerose malattie. Con l’alimentazione è possibile ritrovare l’equilibrio psico-fisico dell’organismo, ottenendo notevoli benefici in termini di ben-essere ed energia vitale, con la conseguente scomparsa di numerosissimi disturbi, incluse le problematiche di obesità e sovrappeso, causati da un metabolismo lento e poco reattivo e da un ambiente interno troppo acido. E’ particolarmente importante adottare un nutrimento sano e corretto soprattutto per i bambini: la potenza della prevenzione ha un valore inestimabile. Viviamo in una società che intossica dal punto di vista emotivo, fisico e mentale: ritmi frenetici, cibo spazzatura, abuso di farmaci, ambienti e abitudini stressanti. Possiamo però individuare le strategie difensive per garantirci un presente e un futuro armoniosi, all’insegna della salute totale. Una volta apprese le linee guida per nutrirci a livello cellulare, abbiamo in mano la chiave della longevità.

 

 

Che il cibo sia per voi la vostra medicina” 

Ippocrate



Per partecipare al Seminario è necessaria la prenotazione poichè l’incontro è a numero chiuso.

Per info e prenotazioni: INCONTRO GRATUITO!

tel 0110686662 – 01119705609

Orario segreteria: dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00

Pillole di Yoga – Il Respiro Purificante

COME IL VENTO MUOVE LE FOGLIE , COSI’ IL RESPIRO MUOVE LA MENTE…. B.K.S. YIENGAR

Si tratta di un esercizio di respirazione alternata che ha lo scopo di purificare le nadi, soprattutto Ida e Pingala, per consentire al prana di circolare liberamente nel nostro corpo senza incontrare blocchi che causano squilibri psicofisici. Questa tecnica di pranayama consente anche di riportarci in una condizione di calma e di equilibrio. Siediti in una posizione comoda con la schiena bene eretta. Apri la mano destra e piega contro il palmo l’indice e il medio. Mantieni tesi il pollice, l’anulare e il mignolo. Questa posizione delle dita della mano è chiamata Vishnu Mudra.

Secondo l’anatomia yogica, il corpo attraversato da una rete intricata di 72.000 nadi (canali) in cui scorre l’energia, similmente al sistema nervoso e vascolare. Tra questi condotti sottili si distinguono Ida e Pingala; la prima ha come origine la narice sinistra e la seconda quella destra.

Entrambe si attorcigliano attorno alla colonna vertebrale dal basso del Muladhara chakra sino ad Ajna. Occorre sempre tenere presente che le due nadi devono essere idratate e pulite con le pratiche di jala neti e gocce di olio di sesamo. Per la purificazione delle nadi la pratica più conosciuta è Nadi Sodhana, una respirazione a narici alternate, senza ritenzione del respiro, che ha lo scopo di equilibrare l’energia delle due nadi attorno alla colonna.

Si apre la mano destra e si piega l’indice e il medio sul palmo, lasciando libero il pollice (per chiudere la narice destra) e l’anulare e mignolo (per chiudere la narice sinistra). Quindi, si appoggiano le dita in direzione delle sopracciglia, otturando la parte molle del setto nasale con i polpastrelli, evitando il contatto delle unghie.

PRATICA

Colonna vertebrale dritte rilassata, occhi chiusi. Il primo respiro sarà con entrambe le narici libere. Poi inspira con la narice sinistra, otturando con il pollice quella destra. Alla fine dell’inspirazione, ottura entrambe le narici per un tempo non superiore ai 2 secondi. Espira con la narice destra con molta lentezza, lasciando otturata quella sinistra .

Quando i polmoni sono svuotati, inspira in silenzio con la narice destra fino a riempire i polmoni e ottura le narici. Espira con quella sinistra. Osservare l’alternanza della mano che accarezza le narici migliorerà la concentrazione.

Quando l’esercizio sarà familiare, gestisci la durata dell’inspirazione e dell’espirazione, lasciando quest’ultima più lenta, quasi il doppio dell’inspirazione.

Pilates Lessons in English? Yes We Can!

 

Lo studio Yoga Pilates è orgoglioso di offrirti la possibilità di allenarti in lingua INGLESE.

Se se sei straniero oppure vuoi prepararti in prossimità di un viaggio di lavoro o vacanze senza rinunciare alle tue lezioni di Pilates queste sono le lezioni giuste per te!

Prenota il tuo posto, ogni lunedi dalle 19 alle 20 e il mercoledì dalle 8 alle 9 presso la sede di Via Lagrange!

* The Yoga Pilates Studio is proud to offer you the possibility to train in your own language. Our teachers are fully proficient in English and are looking forward to training you both in matwork and using our Universal Reformers. For more information and to book your lessons please contact us!*

PPM

STUDIO YOGA PILATES

Via Guarini 4, TORINO
Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO

Tel e Cell

011.19705609 - 3711812414
011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.7726813

Mail

lagrange@yogapilates.it
tassoni@yogapilates.it santarita@yogapilates.it
ИТ новости