• prova_slide2

  • prova_slide2

  • LEZIONI MINIGRUPPO PILATES
  • LEZIONI CON I GRANDI MACCHINARI (REFORMER, CADILLAC, CHAIR, BARREL, SPRINGWALL)

Posts Taggati ‘automassaggio’

Seminario Postural Pilates Matwork – Roller e Ball Massagge

DETENSIONAMENTO DELLA COLONNA VERTEBRALE E AUTOMASSAGGIO

roller dani 3

SABATO 22 NOVEMBRE 2014
ore 11,00 – 12,30
Cso Orbassano 191/1

La Master Teacher Daniela Carignano terrà un seminario il giorno SABATO 22/11 ore 11:00 presso lo studio di Cso Orbassano 191/1 sull’utilizzo del Foam Roller e Ball Massage (attrezzi tradizionali del Pilates) per lavorare su un massaggio profondo delle catene muscolari e delle miofascie del tessuto connettivo.

Importante:
Per partecipare al Seminario è necessaria la prenotazione e il pagamento anticipato, poichè il seminario è a numero chiuso
Per info e prenotazioni:
tel 0110686662 – 0115364466
Orario segreteria: dal lun al ven dalle 16.00 alle 20.00
info@yogapilates.it
www.yogapilates.it
o rivolgersi in segreteria

Il massaggio del Sole e della Luna

Il Surya Chandra Cibna (il massaggio del sole e della luna) è un metodo di massaggio elaborato dalla maestra yoga Gabriella Cella. Questo tipo di massaggio si basa sulle teorie della medicina orientale, secondo cui il nostro corpo è pervaso da una serie di canali energetici, chiamati nadi, meridiani o tzubo, a seconda delle tradizioni, nei quali scorre l’energia vitale necessaria al funzionamento dell’organismo. Lungo questi canali si sviluppano specifici punti energetici che alimentano i vari organi. Quando il flusso energetico che scorre attraverso le nadi non è equilibrato si creano degli scompensi che possono portare l’insorgere di malattie.

Esistono due tipi di energie che scorrono nel nostro corpo, una calda, solare, attiva, razionale, maschile ed una fresca, creativa, lunare, ricettiva, femminile; sulla base di ciò la maestra Cella ha creato il suo metodo di massaggio che può essere eseguito da soli per curare o prevenire alcuni disturbi.

Tramite l’astrologia vengono individuati i sistemi del corpo che tendono ad ammalarsi più di frequente. Chi appartiene a segni zodiacali maschili (Ariete, Bilancia, Gemelli, Sagittario, Leone, Acquario) difetta di energia lunare e ha bisogno di stimolare i punti focali che corrispondono alla Luna, quelli relativi ai liquidi del corpo; mentre chi appartiene a segni femminili (Toro, Cancro, Vergine, Capricorno, Scorpione, Pesci) necessita di energia solare e deve attivare i punti focali corrispondenti al Sole, quelli relativi alle masse corporee. Ogni segno zodiacale ha il suo complementare, e insieme formano gli assi: Ariete/Bilancia, Toro/Scorpione, Gemelli/Sagittario, Cancro/Capricorno, Leone/Acquario, Vergine/Pesci. Con il massaggio Surya Chandra Cibna si possono riattivare i punti energetici più deboli a seconda degli assi, è sufficiente praticare il massaggio quotidianamente, per pochi minuti, seguendo il proprio asse di riferimento, ma si può praticare anche il massaggio relativo ad altri assi se, se ne avvertono i disturbi associati.

sole-luna

Ariete/Bilancia

asse maschile solare

L’Ariete simboleggia la scesa del sole, è soggetto a febbri improvvise, cefalee, congestioni e ferite alla testa e al viso; la Bilancia ha il compito di equilibrare l’energia maschile e femminile, è soggetto a insufficienza renale, scompensi ormonali, calcolosi, nefrite, cistite.

Bisogna massaggiare il punto Luna-piede, situato al centro della pianta del piede a 3 cm dalla base delle dita. Questo massaggio facilita la diuresi, sgonfia gli arti inferiori, regolarizza il ciclo mestruale ed è utile nelle infiammazioni alla prostata.

Bisogna inoltre massaggiare il punto Luna-petto situato sotto le clavicole, si effettua una pressione con il pollice a destra e sinistra. Aiuta a prevenire e curare febbre, raffreddore, reumatismi e infezioni polmonari.

Toro/Scorpione

asse femminile lunare

Il Toro è forte e vitale, i suoi punti deboli sono la bocca, la gola e il sistema linfatico, potrebbe avere infatti disturbi linfatici e ormonali. Anche lo Scorpione è un segno vitale ma delicato, potrebbe avere disturbi all’apparato genitale, alle ghiandole e alle vie di escrezione.

Bisogna massaggiare il punto Sole-perineo situato nel perineo, si preme e si massaggia con il dito indice, serve a curare i disturbi urogenitali e il sistema linfatico, aiuta ad attenuare ira, invidia e aggressività.

Bisogna inoltre massaggiare il punto Sole-mano, situato sul dorso della mano, nella cavità tra pollice ed indice, combatte stipsi e mal di testa causato da cattiva digestione.

Gemelli/Sagittario

asse maschile solare

I Gemelli sono resistenti, ma anche incostanti e dispersivi, soffrono bronchiti, pleuriti, asma, disturbi delle arterie polmonari, disordini nervosi, ansietà. Il Sagittario è dominato dal fuoco è vivace, agile, ma tende alla depressione e alla malinconia, soffre di disturbi respiratori, fegato, circolazione arteriosa e problemi di deambulazione.

Bisogna massaggiare il punto Luna-diaframma situato sulla cavità della pianta del piede a 3 cm dalla base delle dita, bisogna frizionare forte e disegnare una mezza luna con il pollice, cura tutti i disturbi respiratori.

Bisogna inoltre massaggiare il punto Luna-polso situato sul polso in una linea immaginaria tracciata tra mignolo e anulare, si massaggia con il pollice in un movimento circolare, cura malinconia, depressione, circolazione arteriosa e ossigenazione del sangue.

Cancro/Capricorno

asse femminile lunare

Il Cancro è un segno legato al femminile, all’inconscio, alla sensibilità, alla fantasia, hanno una salute delicata, soffrono di disturbi legati allo stomaco nell’uomo e all’utero nella donna.

Sono predisposti a disturbi digestivi, a intossicazioni, disfunzioni epatiche. Il Capricorno invece ha un sistema nervoso delicato, è’ sensibile al freddo e soffre di reumatismi, artrite, malattie delle

ossa, dei denti e a fratture, ma anche a disturbi della digestione e a problemi gastrici.

Bisogna massaggiare il punto Sole-piede situato sul dorso del piede tra alluce e secondo dito ad 1 cm dalla base delle dita. Si esegue un massaggio circolare con il pollice, stimola l’intestino pigro e difficoltà di digestione.

Bisogna inoltre massaggiare il punto Sole-gambe situato a 15 cm dal ginocchio si massaggia e si pressiona, toglie il senso di pesantezza e la rigidità alle gambe, facilita la scioltezza della camminata, e infonde un senso di calore in tutto il corpo.

Leone/Acquario

asse maschile solare

Il Leone è vitale e pieno di energia, di costituzione robusta può soffrire però di problemi cardiocircolatori, o disturbi epatici. L’Acquario di costituzione più debole soffre di problemi cardiocircolatori, esaurimenti nervosi, allergie e problemi di pressione.

Bisogna premere sul punto Luna-cuore situato sulla prima falange del mignolo, questo dito è il dito del cuore poiché da qui passa il meridiano che dà energia al cuore. La pressione aiuta a curare tutti i problemi cardiocircolatori.

Bisogna inoltre massaggiare il punto Luna grande fontana della vita, situato al vertice del capo, si stimola il punto dando dei piccoli colpetti con il palmo della mano, almeno sei. Cura i problemi di circolazione ed elimina tossine ed impurità dall’organismo.

Vergine/Pesci

asse femminile lunare

Entrambi di salute delicata, soffrono di disturbi di natura epatica e intestinale, possono soffrire di disturbi al sistema nervoso e depressione, intossicazioni e problemi di assimilazione.

Bisogna massaggiare il punto Sole-ombelico situato due dita sotto l’ombelico, si massaggia con un movimento circolare e una leggera pressione, è utile in caso di stitichezza, per regolare il ciclo mestruale e per aumentare le difese dell’organismo.

Bisogna inoltre massaggiare il punto Sole-alluce situato sulla punta dell’alluce verso l’interno al lato dell’unghia, attenua i problemi di assimilazione, disintossica e infonde un calore che si espande in tutto l’organismo come energia riscaldante.

Avvicinamento pratico alla Naturopatia aperto a tutti

volantino seminario naturopatia

L’Associazione IL GERMOGLIO FIORITO, in collaborazione con lo STUDIO YOGA & PILATES organizzano per il mese di giugno c.a., in C.so Tassoni 25 Torino, quattro workshop pratici finalizzati all’apprendimento di tecniche e strumenti volti al raggiungimento ed al mantenimento del benessere psico-fisico. Gli incontri, tenuti da una naturopata diplomata presso l’Istituto di Medicina Psicosomatica RIZA di Milano, avranno luogo tutti i mercoledì di giugno 2009 ed avranno una durata di circa due ore ciascuno, dalle ore 17,30 alle ore 19,30 o, in alternativa, dalle ore 20,00 alle ore 22,00. 1° workshop mercoledì 3 giugno 2009 dalle ore 17.30 alle ore 19.30 (20,00 – 22,00) Titolo: Olii essenziali e automassaggio Il workshop è articolato in due parti: una conoscitiva e un’altra esperenziale. Nella parte conoscitiva i partecipanti apprenderanno le diverse proprietà e le diverse applicazioni pratiche degli olii essenziali e sulla base di ciò la capacità di scegliere la propria “essenza”. Nella parte esperienziale i partecipanti potranno sperimentare su se stessi la manualità di base dell’aroma massaggio, con l’evidenziazione delle aree e dei punti riflessi da trattare per favorire il riequilibrio energetico. 2° workshop mercoledì 10 giugno 2009 dalle ore 17.30 alle ore 19.30 (20,00 – 22,00) Titolo: Tecniche immaginative e di rilassamento Questo workshop è finalizzato alla sperimentazione e all’apprendimento di “tecniche” che permettono al nostro corpo di rilassarsi e alla nostra mente di trovare il proprio equilibrio. Attraverso la distensione muscolare e l’utilizzo dell’attività immaginativa, si avrà la possibilità di sperimentare un profondo rilassamento inteso come uno stato di riposo profondo ma cosciente, in cui il corpo si rilassa, il respiro si calma, il sistema nervoso raggiunge uno stato di tranquillità. Durante la sperimentazione di queste “tecniche” i partecipanti avranno la possibilità di avvertire sensazioni di scioglimento, di espansione, di leggerezza e di calore che produrranno una diminuzione delle tensioni muscolari ed una riduzione di preoccupazione e stanchezza. 3° workshop mercoledì 17 giungo 2009 dalle ore 17.30 alle ore 19.30 (20,00 – 22,00) titolo: Fiori di Bach e l’immaginata: il fiore che sei Nel workshop i partecipanti impareranno a riconoscere e a utilizzare i diversi fiori di Bach, che svolgono un ruolo importante per il benessere degli individui in quanto non si limitano ad un lavoro di riequilibrio dell’organo malato, ma agiscono anche ad un livello più sottile e profondo, modificando il disagio psicologico della persona, veicolo impercettibile della malattia del corpo. Una immaginata floreale concluderà il workshop. 4° workshop mercoledì 24 giungo 2009 dalle ore 17.30 alle ore 19.30 (20,00 – 22,00) Titolo: Tecniche di respirazione e tonificazione degli organi Il workshop è articolato in due parti e prevede la sperimentazione e l’apprendimento di alcuni tipi di respirazione: quella diaframmatica, quella addominale e quella a quatto tempi. In un secondo momento i partecipanti assoceranno alle metodiche respiratorie la tecnica di pronuncia di alcuni suoni che serve a tonificare, a seconda dei suoni, i vari organi. N.B. Su richiesta è possibile anticipare a martedì 23 giugno c.a. il 4° workshop Per la partecipazione ai workshop si consiglia un abbigliamento comodo. Costi di partecipazione € 60 per quattro workshop € 18 per un singolo workshop Per informazioni ed iscrizioni telefonare ai seguenti numeri telefonici: Monica: 3495921089 Ylenia : 3481217488 Giuseppa: 3336113284 Oppure inviare email a: giuseppasudosi@naturopatiaki.it L’Associazione si riserva di rinviare i workshop ad altre date qualora non si raggiunga il numero minimo di 8 partecipanti

PPM

STUDI YOGA PILATES

Via Guarini 4, TORINO
Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO Via San Secondo 72, TORINO

Tel e Cell

011.19705609 - 3711812414
011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.7726813

Mail

lagrange@yogapilates.it
tassoni@yogapilates.it santarita@yogapilates.it crocetta@yogapilates.it
ИТ новости