• prova_slide2

  • prova_slide2

  • LEZIONI MINIGRUPPO PILATES
  • LEZIONI CON I GRANDI MACCHINARI (REFORMER, CADILLAC, CHAIR, BARREL, SPRINGWALL)
massaggio-ayurvedico

Abhyanga: i benefici del massaggio ayurvedico

Esiste una tecnica di massaggio, antica centinaia e centinaia di anni, che apporta innumerevoli benefici al corpo e che interviene in diverse occasioni in cui il nostro corpo ha uno squilibrio psico-fisico. Si tratta dell’Abhyanga, il massaggio ayurvedico.

Che cos’è Abhyanga

Abhyanga letteralmente significa “esercizio sulle membra del corpo” ed è una tecnica di massaggio proveniente dalle zone del Sud-est asiatico. È una parte della piu? ampia scienza della vita indiana, l’Ayurveda, che affonda le sue radici negli antichi testi sacri, i Veda. Per fortuna oggi ne esistono alcuni esponenti in Occidente e, per fortuna, anche in Italia. In alcune culture, come quella indiana, è parte integrante della vita quotidiana, di usi e costumi e la si tiene in grande considerazione basti pensare che l’esistenza stessa inizia con un massaggio Abhyanga che viene fatto al neonato fin dai suoi primi istanti sulla Terra.

In cosa consiste il massaggio Abhyanga

Più che una tecnica di massaggio è considerata una vera e propria arte che mette in connessione profonda due corpi e due anime. Il legame che si va ad instaurare tra massaggiato e massaggiatore, va oltre le parole. Per questo, durante tutta l’esecuzione, si cerca di mantenere saldo questo legame sia con la postura che con il movimento delle mani, sia attraverso l’utilizzo di oli tiepidi scelti dal terapista, spesso arricchiti con erbe aromatiche. Il paziente è solitamente steso su un lettino basso oppure direttamente a terra su uno stuoino. Il massaggiatore accarezza o friziona con le mani e scuote gentilmente alcune parti del corpo con i piedi. Per il massaggio ayurvedico vengono utilizzate diverse manualita? specifiche a seconda della costituzione della persona (Vata, Pitta, Kapha) o in base alle necessita? di ognuno.

I molteplici benefici dell’Abhyanga

L’Abhyanga offre molteplici benefici al corpo, elencati fin dai testi antichi tra i quali la Ashtanga Hridaya di Vagbhta. Come si legge qui:
  • Purifica la pelle da ogni impurita?
  • Migliora la carnagione e il colorito appare piu? luminoso
  • Aiuta a mantenere la pelle morbida e luminosa
  • Ripristina la difesa naturale della pelle
  • Ringiovanisce i tessuti del corpo, promuovendo la salute e prevenendo l’invecchiamento
  • generale
  • Dona un veloce sollievo agli squilibri di Vata Dosha
  • Riduce gli effetti in caso di traumi
  • Diminuisce ansia, stress e la fatica mentale
  • Rilassa i muscoli eliminando la stanchezza fisica
  • Dona forza e vigore fisico
  • Promuove buoni tessuti corporei attraverso il nutrimento profondo, migliorandone le funzioni
  • Dona un bell’aspetto al corpo
  • Migliora la resistenza del crpo in caso di lesioni fisiche e mentali
  • Migliora la vista
  • Allunga la vita, dona longevita?
  • Promuove un buon sonno
  • Migliora la circolazione sanguigna, stabilizzando bassa e alta pressione
  • Facilita la rimozione delle tossine dai tessuti superficiali e profondi
  • Toglie il dolore e la pesantezza, dando una sensazione di leggerezza
  • Contribuisce al mantenimento della salute

Alcune controindicazioni dell’Abhyanga

  • Quando si presentano disturbi del Dosha Kapha: eccesso di muco, tosse, raffreddore, eccesso di adipe (in questo caso si procede con il cambio dell’alimentazione e del proprio stile di vita, con la pratica di attivita? sportiva, yoga e massaggi a base di polvere medicate)
  • Quando ci sono problemi di indigestione o quando non si ha digerito il cibo precedente. Non va mai praticato a stomaco pieno o semi pieno, per non danneggiare il processo digestivo
  • Quando c’e? febbre in atto
  • Nei primi tre mesi di gravidanza
  • Durante il ciclo mestruale, se abbondante
  • Su persone troppo magre e indebolite
  • Quando la persona ha ingerito droghe o alcool
  • Dopo aver assunto purganti
  • In caso di diarrea
  • Dopo l’attività sessuale
  • In caso di disturbi vascolari gravi (flebiti…)
  • Ferite cutanee
  • Malattie cardiache gravi
  • Tumori
  • Malattie infiammatorie o acute in corso
  • Traumi o fratture

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

STUDI YOGA PILATES

Via Guarini 4, TORINO
Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO Via San Secondo 72, TORINO

Tel e Cell

011.19705609 - 3711812414
011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 327.258.07.42
011.026.0584 - 392.0364089

Orari segreteria

le segreterie sono disponibili dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 20.00
PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO

Mail

lagrange@yogapilates.it
tassoni@yogapilates.it santarita@yogapilates.it crocetta@yogapilates.it
ИТ новости