• prova_slide2

  • prova_slide2

  • LEZIONI MINIGRUPPO PILATES
  • LEZIONI CON I GRANDI MACCHINARI (REFORMER, CADILLAC, CHAIR, BARREL, SPRINGWALL)

Posts Taggati ‘yoga dinamico torino’

SEMINARIO YOGA DINAMICO – Il Potere Terapeutico dello Yoga

 

  yoga-dinamicoyoga-dinamico-2

Sabato 19 Novembre 2016 orario 11.00 – 13.00

Presso lo Studio YogaPilates di Via Guarini 4 (Lagrange).

Lo yoga è una scienza pragmatica atemporale, che si è evoluta nel corso dei secoli e che si occupa del benessere fisico, morale, mentale e spirituale dell’uomo nella sua totalità.
“Quando i sensi sono placati, quando la mente ha trovato riposo, quando l’intelletto non vacilla: allora, dice il saggio, si è raggiunto lo stadio più alto.
Lo yoga è una tecnica ideale per prevenire la malattia fisica e mentale, per preservare la salute del corpo che inevitabilmente induce fiducia, forza e sicurezza.

Per la sua natura è inscindibilmente legato alle leggi universali: rispetto per la vita, verità e pazienza, tutti fattori indispensabili per raggiungere la calma della mente e la fermezza della volontà. In ciò risiedono le qualità etiche dello yoga. Per questo richiede un impegno continuo e totale che coinvolge e plasma l’intero essere dell’uomo. Non implica ripetizioni meccaniche o devozione esteriore: per la sua intima essenza è un atto di vita, in ogni tempo e in ogni momento.

L’obiettivo del seminario è quello di approfondire, attraverso la sequenza di asana, il potere terapeutico della disciplina: cominciando dal primo pranayama, continuando con le posture (in piedi, sedute e rovesciate) e terminando con la pratica meditativa che apre le porte a savasana (rilassamento).

Quota associativa: 20€ SOCI ° 25€ NON SOCI ° 35€ TEACHER

tel 0110686662 – 0115364466- 3711812414

Orario segreteria: dal lun al ven dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 20.00

 

 

I Benefici dello Yoga secondo Luca

Comincio con il dire che il corso di yoga ashtanga iniziato circa un anno fa’, si sta’ rivelando sempre più una scelta davvero fortunata. I benefici che sto’ ottenendo con la pratica, per quanto non giornaliera, sono notevoli, sia a livello fisico che mentale. Benché sia sempre stato una persona sportiva, con un fisico discretamente allenato soprattuto alla corsa ed al nuoto, grande fu il mio stupore, subito dopo la prima lezione, nel constatare quanto fossi “legnoso” nei movimenti, con articolazioni completamente bloccate e la schiena rigida come una tavola. Inoltre, fino ad allora avevo sempre considerato lo yoga come un’attività più da asceta indiano che una vera e propria attività benefica per l’organismo….. furono così tante le gocce di sudore lasciate sul tappetino, alla fine della prima lezione, che uno dei primi pensieri fu: “avrei dovuto cominciare a farlo molto tempo prima…”

Piano piano, lezione dopo lezione, notavo che il fisico cominciava a rilasciarsi, i primi bulloni si staccavano dalla schiena, la mia capacità di concentrazione così come il mio equilibrio miglioravano ed iniziavo ad avere una più profonda percezione del mio corpo. Per non parlare poi degli effetti sull’umore; l’energia ed il benessere interiore che accumulo dopo ogni lezione, sono incredibili e si protraggono nel tempo…. Con indubbi benefici nella vita di tutti i giorni. Tutta l’elasticità, la flessibilità, la migliore coordinazione, la maggiore forza, facilmente rilevabili a livello fisico, hanno una loro manifestazione anche sul lato mentale… Sicuramente questa sarà un’ovvietà per chi pratica da tanti anni, ma, vi posso assicurare, che per il sottoscritto non lo era per niente…

Adesso quando delle persone mi interpellano e mi chiedono suggerimenti su quale potrebbe essere l’attività sportiva più adatta per le loro esigenze, beh, non ho dubbio alcuno: “vai di yoga che non sbagli”

Due ultime parole sulla scuola. Anche in questo caso la scelta è stata davvero fortunata. Ammetto che la motivazione principale che mi aveva guidato era stata principalmente logistica, ma ho realizzato subito di come la qualità degli insegnanti fosse di primo livello. E non mi riferisco solo alla Simona che tutti i martedì mi aiuta con pazienza e professionalità a “svitare” giunture e articolazioni, ma, in generale, anche a tutti/e i supplenti che in questo anno ho avuto la possibilità di conoscere.
Bravi bravi bravi!!!!

Luca

Saluto al Sole Rituale di armonia che carica di energia e tonifica il corpo e lo spirito

Saluto al Sole Rituale di armonia che carica di energia e tonifica il corpo e lo spirito

Surya Namaskara, nome in sanscrito del Saluto al Sole, è il saluto tradizionale che i guerrieri indiani eseguono, ancora oggi, al mattino, per propiziarsi la benevolenza e ottenere i benefici del Dio Sole. Si narra che fu il maestro Drona ad insegnare questo rituale ai figli del Re Dritarastra e del fratello Pandu, mentre li istruiva all’arte e alla sapienza della guerra. Il Saluto al Sole, che è una pratica da eseguire con costanza giornalmente, aiuta il corpo a ritrovare l’energia solare nascosta in noi e all’ unione di questa energia con il Sole. Surya Namaskara può essere eseguito al mattino per caricarsi di energia e affrontare al meglio la giornata, mentre eseguito la sera prima di andare a letto, concilia il sonno, è un ottimo esercizio per tonificare i muscoli, elasticizzare lo scheletro, mantenere la buona salute e rafforzare la capacità respiratoria. Il luogo ideale per eseguire il Saluto al Sole è all’aria aperta o in riva al mare, ma in realtà qualunque luogo tranquillo e areato può essere idoneo per l’esecuzione del saluto e beneficiare dei suoi effetti. Surya Namaskara non comporta controindicazioni, può essere eseguito da chiunque anche durante i periodi mestruali e nei primi mesi della gravidanza, (al secondo e terzo trimestre si sostituirà la fase che porta il corpo al suolo in posizione prona con una distensione sospesa tra mani e piedi). Inoltre Surya Namaskara può essere accompagnato da particolari mantra che richiamano le qualità del sole. Il Saluto al Sole è composto da sei posizioni yoga, ognuna da ripetere due volte, tutti i movimenti eseguiti durante il saluto esercitano un costante massaggio degli organi interni, le sei posizioni si eseguono in sequenza, guidate da un respiro calmo e profondo. Si parte da una posizione in piedi, si scende gradualmente e poi si risale di nuovo in posizione eretta, stimolando durante l’esecuzione tutti i punti energetici, Chakra, e i gli elementi corrispondenti: acqua, aria, terra, fuoco e etere. 1. In piedi il corpo allineato, svuotare i polmoni ed espirare, piedi uniti e mani congiunte palmo contro palmo. 2. Inspirare, sollevare le braccia e inarcare leggermente la schiena all’indietro in posizione della mezza luna. 3. Espirare profondamente e flettere il busto in avanti appoggiando le mani per terra ai lati dei piedi. 4. Inspirare e portare indietro la gamba sinistra, poggiando le mani al suolo e il ginocchio a terra, inarcare il busto, sguardo verso il cielo. 5. Portare il piede destro vicino al sinistro, distendere le gambe, formando un angolo acuto con la schiena e spingere i talloni verso il basso nella posizione della piramide. 6-7. Espirare e flettere le ginocchia al suolo, spingere in alto il bacino e dopo aver sfiorato terra, scivolare in posizione prona e poi risalire gradatamente nella posizione del cobra. Busto inarcato, capo verso l’alto. 8. Tornare nella posizione della piramide. 9. Inspirando portare il piede sinistro tra le mani, ginocchio a terra e ripetere la posizione quattro. 10. Espirando unire i piedi, distendere le gambe appoggiando le mani per terra ai lati dei piedi. 11. Inspirando sollevare il busto e ripetere la posizione della mezza luna. 12. Espirando ritornare in posizione eretta e congiungere le mani in preghiera.

Nuove lezioni di Yoga Dinamico in corso Orbassano a Torino

Abbiamo attivato nuove lezioni di Yoga Dinamico del mattino; Tutti i mercoledì e venerdì dalle 7.00 alle 8.00 Presso lo Studio Yoga Pilates di corso Orbassano 191/1 a Torino, zona Santa Rita Le lezioni sono a numero chiuso vi inviamo a contattarci negli orari di segreteria per fissare le prime lezioni di avicinamento

Seminario di Yoga Chikitsa 18 Geannio 2014

SABATO 18 GENNAIO

ore 10,30 – 12,30

Cso Orbassano 191/1

L’insegnante Simona terrà un seminario il giorno SABATO 21/12 ore 10:30 presso lo studio di C.so Orbassano 191/1 di Yoga Dinamico approfondimento sulla prima serie di Ashtanga Vinyasa Yoga.

Il costo del seminario è di €20 per i soci e € 25 per i non soci e €35 per teacher

Importante:

Per partecipare al Seminario è necessaria la prenotazione e il pagamento anticipato, poichè il seminario è a numero chiuso

Nella tradizione indiana dell’Ashtanga Vinyasa Yoga ci sono 6 serie di asana:

serie primaria, Serie Intermedio e Avanzato A, B, C e D.

Solitamente si inizia praticando la Prima Serie (nota come ‘lo yoga chikitsa’, che significa la terapia dello yoga e serve a disintossicare e ad impostare/allineare il corpo), progredendo attraverso la serie di posture sotto la guida di un insegnante esperto.

Nel sistema Vinyasa, le asana vengono eseguite in un ordine specifico, le quali hanno l’effetto di sbloccare il corpo in modo intelligente e scientifico, ogni posizione preparara il corpo per le asana successive. Ogni postura ha benefici per la salute specifici e quando combinati in una sequenza che scorre, questo ha l’effetto di riallineare e disintossicare il corpo e il sistema nervoso generale, così come sviluppare la forza interiore, la flessibilità e migliorare la salute generale e il benessere.

Anche se molte delle posizioni contemplate in questa serie sono abbastanza di livello base (non tutte in realtà) in termini di flessibilità e di difficoltà di esecuzione, la serie primaria è considerata da molti come il più impegnativo step di tutte. Questo perché quando cominciamo a praticare siamo tutti principianti, e come ogni nuova pratica ci vuole tempo e impegno per iniziare a diventare più abili.

Non c’è da escludere l’aspetto psichico, infatti, la serie primaria è anche il momento del nostro cammino yogico nel quale abbiamo, maggior numero di ostacoli da superare. Principalmente questi ostacoli derivano da rigidità mentali, convinzioni errate su noi stessi, gli altri e il mondo (o Dio), che inibiscono il nostro progresso. La maggior parte di noi si lamenta del fatto che si tratti di limiti del nostro corpo, ma il più delle volte la rigidità e la debolezza del corpo sono uno specchio delle nostre abitudini di pensiero sbagliato.

Le Asana della serie primaria si concentrano molto sulle problematiche più comuni della vita occidentale:

Limitazioni fisiche:

rigidità della catena posteriore, squilibri della colonna, cattiva postura e debolezza muscolare addominale, e della forza in generale.

Limitazioni mentali:

forza di volontà, difficoltà di concentrazione mentale, debole connessione corpo-mente, pensiero negativo, errate credende circa le nostre vite.

E’ una vera e propria terapia in virtù del profondo lavoro che man mano, procedendo attraverso questa Serie, praticando le asana, siamo in grado di far connettere con dedizione e attenzione, sia la mente che il corpo, i quali vengono ammorbiditi insieme.

Quindi, non solo il corpo diventa più forte, flessibile e sano, ma i nostri rigidi schemi modelli di pensiero cominciano a spostarsi verso altri concetti, rendendo la vita più facile e piena di possibilità e di maggiore gioiae serenità.

Sabato 26 Gennaio 2013 – Seminario di Yoga Dinamico

SEMINARIO “OPEN DAY” YOGA DINAMICO In occasione della nuova apertura dello Studio Yoga Pilates di Santa Rita Seminario pratico di Yoga dinamico, necessaria prenotazione. Sabato 26 Gennaio 2012 dalle ore 10.30 alle 12.00 presso lo Studio Yoga Pilates C.so Orbassano 191/1 Torino Costo partecipazione 10 euro Per info e prenotazioni 011.068.6662 / 328.2222.390 info@yogapilates.it www.yogapilates.it Cos’è lo Yoga Dinamico? L’ashtanga è una forma di yoga dinamico e fisico; oggi l’Occidente guarda in modo deciso a questa pratica. Questo metodo coniuga forza, agilità, stabilità e lavoro di postura fisica per il conseguimento del benessere fisico e morale. Il principio su cui si fonda è semplice: la seduta inizia con alcuni saluti al sole, seguiti da una “ghirlanda” di posizioni che si eseguono sincronizzando il respiro al movimento, terminando con il rilassamento. Vi aspettiamo!! Per info vi invitiamo a contattarci in segreteria via mail o via facebook

Seminario di Presentazione Yoga dinamico Sabato 17 Marzo 2012

L’ashtanga è una forma di yoga dinamico e fisico; oggi l’Occidente guarda in modo deciso a questa pratica. Questo metodo coniuga forza, agilità, stabilità e lavoro di postura fisica per il conseguimento del benessere fisico e morale. Il principio su cui si fonda è semplice: la seduta inizia con alcuni saluti al sole, seguiti da una “ghirlanda” di posizioni che si eseguono sincronizzando il respiro al movimento, terminando con il rilassamento. Il Seminario di presentazione parte alle 10.00 di sabato 17 Marzo ed il costo è di 10 euro Vi aspettiamo!! Per info vi invitiamo a contattarci in segreteria via mail o via facebook

SEMINARIO GRATUITO DI YOGA DINAMICO

Seminario Gratuito di Yoga Dinamico Domenica 10 Aprile 2011

SEMINARIO GRATIS di YOGA DINAMICO

Domenica 10 Aprile 2011 Inizio ore 15.00

A seguito del Seminario raccoglieremo senza impegno adesioni per il corso di Yoga dinamico del Mattino:

Insegnante:

 

Tamara Rosa Gosman

tamaragosmanyogadinamico

Programma del Seminario

La pratica di Yoga Dinamico è energica, dove i movimenti fluiscono guidati dalla respirazione Ujjayi che aumenta la temperatura corporea ed induce alla concentrazione, per poi favorire il rilassamento e la meditazione.
Il seminario sarà composto di:
·Riscaldamento TABATA che consiste in “cardio intervals” (sequenze di 20 secondi d’esercizi aerobici seguiti da 10 secondi di riposo). Queste ripetizioni apportano diversi benefici, incrementano la resistenza, la capacità respiratoria, e durano solo 4 minuti
·Introduzione alla respirazione Ujjayi come guida del movimento
·Pratica Dinamica (saluto al sole e padasanas o posizioni in piedi)
·Pratica statica e rilassamento finale
La lezione avrà una durata approssimativa di un’ora e mezza e sarà focalizzata nella fortificazione ed allungamento dei muscoli delle gambe, nell’apertura delle anche e della zona pelvica, e nella stimolazione degli organi interni della zona bassa, il tutto senza trascurare il lavoro del corpo come totalità.

Il seminario è gratuito

Yoga Dinamico al Mattino a Torino

Perchè lo Yoga dinamico? yoga_dinamico_a_torinoSiamo i primi a Torino a proporre la Pratica di Yoga Dinamico come nella vera tradizione indiana, al primo mattino (in reatà la tradizione la vorrebbe prima dell’alba, ma possiamo accontentarci 🙂 ), prima di iniziare il lavoro o semplicemente la giornata. Molto indicato a tutti i lavoratori e soprattutto agli Studenti universitari che necessitano di lucidità ed apprendimento mentale (vedi Pacchetto Universitario Yoga pre-esame “PYU”), la pratica di Yoga dinamico, dona elasticità e forza fisica, attraverso la respirazione avviene una forte ossigenazione e la depurazione dalle tossine (fisiche e mentali) che ci offuscano i pensieri, oltre ad avere una forte azione di massaggio degli organi interni (nelle tradizioni orientali l’intestino ad esempio viene considerato alla stregua del nostro cervello, le prime azioni partono da li, a tal proposito è parecchi anni che si è scoperta l’esistenza di cellule neuronali nella regione dell’intestino leggi articolo). Raccogliendo dalla disciplina dell’Asthanga Viniasa Yoga sviluppiamo una rielaborazione accessibile a tutti di Yoga Dinamico per dare una sferzata di energia e rimettere in moto i processi fisiologici importanti per un buon inizio giornata, provare per credere 😉 La lezione inizia alle ore 7.00 del mattino con entrata libero fino alle ore otto del mattino, (praticherete per un ora in base al vostro ingresso) la lezione si svilupperà con la pratica del saluto al sole SURYANAMASKARA, pratica di eccellenza per la purificazione del corpo e per aumentare l’elasticità muscolare, successivamente si procederà con un ciclo di asana o posizioni fisiche per lavorare con tutto il corpo in armonia con la respirazione (Viniasa) A chi è indicato: – E’ una pratica piuttosto energica, in genere può essere praticata da tutti, a meno che non si è troppo avanti con l’età, o non si hanno patologie particolari. – Lavoratori (impiegati, liberi professionisti, insegnanti, commercianti ecc.) che vogliono cominciare bene la giornata (questo per la lezione del mattino alle ore 7.00) per poter affrontare meglio gli impegni lavorativi e coordinare meglio le attività cerebrali in funzione di maggiore efficienza, preservandosi però dagli stress quotidiani. – Studenti che si preparano alla giornata universitaria (la lezione del mattino alle 7.00) o ai periodi di pre-esami universitari che necessitano di energia, lucidità mentale e capacità di apprensione veloce ( vedi Pacchetto Universitario Yoga pre-esame “PYU”) ORARI OPZIONABILI:
Orario Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
7.00-8.00 Yoga dinamico Yoga dinamico
19.45-21.00 Yoga dinamico Yoga dinamico

PPM

STUDIO YOGA PILATES

Via Guarini 4, TORINO
Corso Tassoni 25, TORINO
Corso Orbassano 191/1, TORINO

Tel e Cell

011.19705609 - 3711812414
011.068.66.62 – 349.236.48.70
011.536.44.66 – 324.7726813

Mail

lagrange@yogapilates.it
tassoni@yogapilates.it santarita@yogapilates.it
ИТ новости